Alea Ambiente, in funzione a Forlì il nuovo distributore di sacchetti

È attivo a Forlì, in via Golfarelli 123, nelle adiacenze degli uffici Alea Ambiente, il distributore automatico che fornisce gratuitamente i sacchetti per l’umido e per il secco da utilizzare per la raccolta differenziata dei rifiuti ai titolari delle utenze domestiche a Forlì o in uno dei 13 comuni serviti dalla società.

Per usufruire del servizio è sufficiente presentarsi negli orari di apertura del punto (attivo lunedì e mercoledì dalle 8.30 alle 12.30; martedì e giovedì dalle 8.30 alle 15.30) con la propria bolletta Alea Ambiente oppure con il tesserino del codice fiscale dell’intestatario del contratto, per il riconoscimento dell’utenza. In questo modo si potranno ritirare fino a un massimo di 300 sacchetti per l’umido (pari a 6 rotoli) e di 100 per il secco (pari a 2 rotoli), secondo le quantità previste dal regolamento di gestione dei rifiuti urbani di Atersir, autorità regionale, senza più necessità di rivolgersi agli operatori dei punti Alea Ambiente.

Analogamente, i sacchetti per il conferimento dell’umido sono ora disponibili anche in alcuni ecocentri fissi del comprensorio (ad eccezione di quelli di Forlì e di Bertinoro di via Caduti di via Fani) e in quelli mobili, in servizio nei comuni di Castrocaro Terme e Terra del Sole, Civitella di Romagna, Dovadola, Forlimpopoli, Meldola, Portico e San Benedetto, Predappio, Rocca San Casciano e Tredozio. Per il ritiro, la modalità è la medesima che nei punti Alea Ambiente o ai distributori automatici: è sufficiente presentarsi con la propria bolletta Alea oppure con il tesserino con Codice Fiscale dell’intestatario del contratto.