Innovazione medica, un incontro con Robson Capasso della Silicon Valley

Il dottor Robson Capasso

Lunedì 24 giugno, dalle 15.00 alle 17.00, presso l’aula 13 del Teaching Hub del Campus Universitario Forlì (via Corridoni 20), si tiene un incontro con Robson Capasso, professore alla Stanford University School of Medicine, Department of Otolaryngology-Head & Neck Surgery. L’incontro è organizzato dal Dipartimento Testa-Collo dell’Ausl Romagna, diretto da Claudio Vicini, in collaborazione con il Campus di Forlì. Introducono l’incontro il professor Claudio Vicini e il professor Luca Mazzara, presidente del Polo scientifico didattico di Forlì dell’Università degli Studi di Bologna.

Il professor Capasso, esperto internazionale di apnee ostruttive del sonno, parlerà di “innovazione in medicina e del rapporto dell’Università di Stanford con le start-up della Silicon Valley nell’implementazione di nuove tecnologie in ambito di Healthcare Medicine”.

La formazione di Capasso include la scuola di medicina nel suo paese natale, il Brasile, e la formazione continua in chirurgia cervico-facciale, neuroscienze e medicina del sonno negli Stati Uniti. Il dottor Capasso ha pubblicato numerosi capitoli di libri, articoli e documenti originali su riviste peer-reviewed. Il riconoscimento locale e internazionale del suo lavoro è spesso associato ad una delle sue attività: conferenze e scambi di conoscenza a livello nazionale e internazionale. È stato mentore o supervisore di centinaia di studenti di medicina, borsisti, o studiosi in visita da più di 35 paesi. Facendo parte del sistema salute-tecnologia nella Silicon Valley, è stato coinvolto come co-fondatore, consulente per start-up, aziende o investitori, in ruoli che includono l’identificazione e lo sviluppo di nuovi concetti, studi clinici, strutturazione, perfezionamento del piano aziendale. Capasso ha partecipato inoltre a diverse iniziative della Stanford Biodesign. Attualmente è docente di Global Biodesign e svolge attività di tutoraggio per gli studenti della San Francisco Bay Area, Giappone, Singapore, Hong Kong e Brasile.