Santa Sofia, approvato il progetto esecutivo del Milleluci per 178mila euro

Durante la seconda settimana di maggio la Giunta comunale di Santa Sofia ha approvato il progetto esecutivo dei lavori da eseguire presso la sala Milelluci, che prevede interventi volti al recupero e alla valorizzazione di fabbricato pubblico e relative aree di pertinenza, da destinare a servizi pubblici inerenti attività artistiche, culturali, educative.

Il fabbricato, sito nel cuore di Santa Sofia e affacciato sul Parco fluviale, è già stato oggetto di alcuni lavori e ora si intende procedere al completamento degli interventi, al fine di adeguarlo alle attuali necessità del paese mediante interventi puntuali volti al recupero funzionale, con lo scopo di creare uno spazio potenzialmente propedeutico a discipline artistiche, ricreative ed educative, ma anche, vista la collocazione urbanistica, a funzioni didattiche per i presidi scolastici.

Il progetto esecutivo, redatto dall’ingegner Ivan Rinaldini, ha un costo complessivo di 178mila euro, che verranno finanziati per 30mila euro mediante contributo della Fondazione della Cassa dei Risparmi di Forlì, per 28mila euro mediante fondi propri comunali e per 120mila euro mediante contributo erogato dal Gal “L’Altra Romagna”, a valere sul Programma di sviluppo rurale 2014/2020 Misura 19 – Sostegno locale leader operazione 19.2.01 azione o 7.4.02 “Strutture per servizi pubblici”.

I lavori saranno presumibilmente realizzati tra la fine del 2019 e i primi mesi del 2020.